Come Sostituire lo schermo Asus Zenpad 10 [La guida completa] – sul nostro sito potrai trovare le migliori Parti di ricambio per il tuo smartphone a prezzi vantaggiosi

Acquista le parti di ricambio per il tuo smartphone a prezzo scontato

✅ Scegli la consegna gratis per risparmiare di più

Come Sostituire lo schermo Asus Zenpad 10 [La guida completa]

 
Prima di acquistare si consiglia di leggere la scheda prodotto in caso di dubbi non esitare a contattarci saremo ben lieti di aiutarti nella scelta del prodotto più adatto alle tue esigenze.

Contattaci su Facebook : QUI

GARANZIA DI QUALITÀ scegli la sicurezza, il risparmio e la professionalità, scegli noi, offriamo un servizio di assistenza di primo livello che non ti lascerà mai solo durante tutta la fase pre e post acquisto, offriamo prodotti di prima qualità, risparmia in modo intelligente e sicuro, non ti affidare a venditori improvvisati

 Come Sostituire lo schermo Asus Zenpad 10 [La guida completa]

Video Sostituzione schermo Asus Zenpad 10

per una piena comprensione della procedura da attuare si prega di guardare il video esposta per semplificare la comprensione sul come sostituire lo schermo Asus Zenpad 10

Segui questa guida per sostituire uno schermo crepato o rotto sul tuo Asus Zenpad 10

Attenzione Se il frame è danneggiato o piegato, è importante sostituirlo, altrimenti il nuovo schermo potrebbe non essere montato correttamente ed essere danneggiato a causa della pressione non uniforme su di esso.

Difficoltà : Media

Passi: 31

Tempo Necessario: 2 – 3 ore

hai bisogno del display per il tuo Asus Zenpad 10?

Valuta le nostre soluzioni a basso prezzo con garanzia e assistenza italiana, non affidarti a venditori improvvisati con prodotti di scarsa qualità e nessuna garanzia

display per il tuo Asus Zenpad 10

Introduzione – Guida completa per Sostituire lo schermo Asus Zenpad 10

Lo schermo del tuo Asus Zenpad 10  ha dei difetti di visualizzazione ? Lo schermo è rotto ed è punteggiato da crepe? Quindi non puoi più sfogliare le tue app senza grattarti le dita? Forse il tocco non reagisce correttamente neanche … Il display rimane nero mentre il cellulare vibra e squilla per mostrare che è ancora vivo?

Sappiamo che lo schermo del tuo Asus Zenpad 10 è l’elemento più importante per utilizzare il tuo cellulare! Eppure lo schermo di uno smartphone è il più esposto a cadute, urti e quindi a rotture. Tuttavia, senza di esso, non è possibile utilizzare il Asus Zenpad 10 . Ma perché cambiare telefono quando è possibile sostituire lo schermo?

i nostri esperti hanno realizzato questa guida di riparazione illustrata e commentato per spiegare come cambiare il display  Asus Zenpad 10 da solo. In pochi minuti imparerai che la manovra è accessibile a tutti con un po ‘di buona volontà. Tutti i gesti sono suddivisi in fasi dalla A alla Z che ti accompagnano durante l’operazione.

Perché cambiare lo schermo del tuo Asus Zenpad 10  da solo? Per risparmiare denaro ! E sì, godrai di un tasso fino a tre volte inferiore rispetto a un professionista. Avrai solo il costo del nuovo schermo mentre la forza lavoro … Sarai tu direttamente! E l’economia è ancora più evidente rispetto all’acquisto di un nuovo modello!

Ma sostituire lo schermo del tuo Asus Zenpad 10 ti consente di fare anche il tuo BA ecologico . Non partecipi all’obsolescenza pianificata ed eviti di creare inutili rifiuti elettronici. Riparare invece di buttare via, prodotto è importante per noi! Ecco perché condividiamo la nostra esperienza per aiutarti a superare tutti i piccoli problemi del tuo telefono.

Prima di eseguire la riparazione dello schermo del tuo Asus Zenpad 10 , ti consigliamo di effettuare un backup completo dei tuoi dati come precauzione.

 

sintomi:

  • Schermo rotto Asus Zenpad 10
  • Schermo HS Asus Zenpad 10
  • Schermo nero Asus Zenpad 10
  • Pixel bruciati Asus Zenpad 10
  • Molti graffi al display Asus Zenpad 10
  • Problemi di contatto del touch Asus Zenpad 10
  • Errore di visualizzazione del display Asus Zenpad 10

GUARDA TUTTE LE NOSTRE GUIDE PER LE SOSTITUZIONI BATTERIE SMARTPHONE 

Reperire l’attrezzatura e il display

Qualsiasi sia la strada che deciderai di intraprendere, in questo mio tutorial troverai la soluzione che più si adatta alle tue esigenze. Sono sicuro che alla fine riuscirai a fare chiarezza su quest’argomento per decidere come procedere e ripristinare il tuo Asus Zenpad 10  come se fosse nuovo. Ti auguro quindi buona lettura e, soprattutto, buona fortuna!

Se non vuoi affidarti un centro assistenza autorizzato, magari perché lo smartphone o il tablet non sono coperti da garanzia, puoi pensare di eseguire una sostituzione dello schermo Asus Zenpad 10 in modo personale. Ti avviso però che, tramite i suggerimenti che ti indicherò nei prossimi paragrafi, non mi riterrò responsabile nel caso in cui si possano verificare danni al tuo dispositivo.

Guida alla riparazione : schermo Asus Zenpad 10

i passi sotto indicati sono a mero scopo illustrativo per una piena comprensione della procedura da attuare si prega di guardare il video esposta per semplificare la comprensione sul Come Sostituire lo schermo Asus Zenpad 10

Il processo di separazione del display dalla cornice solitamente distrugge il display, per cui non seguire questa guida a meno che tu non voglia sostituire lo schermo.

Passo 1 

L’apertura del tuo telefono danneggerà le guarnizioni impermeabili. Procurati tenute di ricambio prima di procedere oppure, se non sostituirai l’adesivo, stai attento ad evitare di esporre il tuo telefono ai liquidi.

Prepara un’iOpener e riscalda il retro del telefono lungo il bordo sinistro per circa due minuti. Contribuirà ad ammorbidire l’adesivo che fissa il case posteriore.

Può essere necessario riscaldare e applicare di nuovo l’iOpener più volte finché il telefono sia abbastanza caldo. Segui le istruzioni dell’iOpener per evitare di surriscaldarlo.

Si può anche usare un asciugacapelli, una pistola termica o una piastra riscaldante. Ma stai attento a non surriscaldare il telefono 

Passo 2

Nei passi seguenti taglierai l’adesivo che fissa la cover posteriore.

Evita di far leva o tagliare in questa zona per proteggere il cavo flessibile del sensore impronte digitali.

Passo 3

Fissa una ventosa sulla cover posteriore, il più vicino possibile al bordo riscaldato.

La ventosa non aderirà bene sulla parte incurvata del vetro, perciò evita di metterla sul bordo stesso.

Se la cover posteriore del telefono è rotta, la ventosa potrebbe non aderire. Prova a sollevarla con del nastro adesivo tenace o ad incollare la ventosa in posizione con della supercolla (cianoacrilica) e lasciarla poi asciugare prima di procedere.

Solleva il lato sinistro della cover con la ventosa per aprire una piccola fessura fra il case posteriore e il telaio.

Questa azione richiede di applicare una forza abbastanza significativa, ma con la ventosa devi soltanto aprire una fessura molto piccola per inserirci il tuo attrezzo.

Se non riesci, riscalda di nuovo per ammorbidire di più l’adesivo e riprova. L’adesivo si raffredda molto velocemente quindi è probabile che dovrai riscaldarlo più volte.

Se stai usando un iOpener, segui le istruzioni per evitare di surriscaldarlo, altrimenti il pacco di gel potrebbe scoppiare.

Passo 4

Inserisci un plettro di apertura nella fessura.

Il vetro posteriore può rompersi se eserciti una forza eccessiva o provi a far leva con un attrezzo metallico.

Una volta che il plettro è inserito, puoi anche mettere qualche goccia di alcol isopropilico nella fessura per indebolire l’adesivo su cui si interverrà nei passi seguenti.

Passo 5

Fai scorrere il tuo plettro di apertura lungo il bordo sinistro del telefono per tagliare l’adesivo che fissa la cover posteriore.

E’ utile lasciare il plettro in posizione e prenderne un altro per procedere al passo successivo. Lasciare il plettro evita che l’adesivo appena tagliato aderisca di nuovo.

Passo 6

Continua a tagliare l’adesivo lungo il bordo inferiore del telefono.

Scalda di nuovo la cover posteriore secondo necessità per evitare che l’adesivo si raffreddi e si solidifichi.

L’area incollata è più larga in questo punto, devi inserire il tuo plettro più in profondità nel telefono per staccare completamente il pannello.

Può di nuovo essere utile lasciare il plettro di apertura in posizione e prenderne un altro per il passo seguente.

Passo 7

Taglia l’adesivo lungo il bordo superiore e il lato destro.

Puoi danneggiare il cavo flessibile del sensore impronte digitali se inserisci il tuo plettro troppo in profondità. Lavora con cautela e orientati con lo schema del passo 2.

Passo 8

Non cercare ancora di rimuovere completamente la cover posteriore.

Solleva la cover posteriore dal lato sinistro e aprila un po’ come se fosse un libro.

Passo 9

Usa la punta di uno spudger per sollevare e disconnettere il cavo flessibile del sensore impronte digitali.

Passo 10

Per riconnettere il cavo del sensore impronte digitali in fase di rimontaggio, posiziona prima la cover posteriore finché il connettore del cavo sia perfettamente allineato con il suo zoccolo.

Poi premi il connettore con l’estremità piatta del tuo spudger per farlo delicatamente scattare in posizione.

Se hai le mani sottili, riuscirai forse a premere il connettore in posizione con le dita. Stai soltanto attento a non forzare sul cavo.

Questo passo richiede pazienza e un po’ di esperienza. Prenditi tutto il tempo necessario e non forzare il connettore quando lo inserisci di nuovo.

Passo 11

Rimuovi la cover posteriore.

Per rimontare il pannello posteriore:

Usa prima delle pinzette per staccare ogni adesivo residuo dalla cover posteriore e dal telaio del telefono. Poi pulisci le superfici di adesione con alcol isopropilico ad alta concentrazione (almeno 90%) e un panno privo di lanugine per predisporre la superficie all’applicazione del nuovo adesivo.

Stacca la protezione dell’adesivo dal nuovo vetro posteriore, allinea con cura un bordo del vetro con la scocca del telefono e premi con forza il vetro sul telefono.

Per rimettere al suo posto la cover posteriore oppure per installarla senza usare adesivo pretagliato, segui questa guida.

Ricordati di accendere il tuo telefono e controllare la tua riparazione prima di applicare il nuovo adesivo e di chiudere di nuovo il telefono.

Se preferisci, puoi rimontare il pannello posteriore senza sostituire l’adesivo. Rimuovi i grossi pezzi di adesivo che potrebbero impedire alla cover di allinearsi bene. Dopo il rimontaggio riscalda la cover e premila per fissarla bene. Il telefono non sarà più resistente all’acqua, ma di solito offre una forza di adesione più che sufficiente.

Può essere necessario trasferire la cornice della fotocamera sul tuo nuovo componente. Se questo è il tuo caso, segui la nostra guida alla sostituzione della cornice della fotocamera.

Passo 12

Disconnessione della batteria del Samsung Galaxy S8+
Rimuovi le undici viti Phillips da 3,7 mm che fissano la bobina di ricarica wireless e il gruppo dell’antenna.

Se alcune viti risultano difficili da rimuovere anche dopo essere state completamente svitate, puoi tirarle fuori con delle pinzette.

Passo 13

Il gruppo bobina di ricarica wireless + antenna è fissato anche da piccole clip in plastica.

Usa uno spudger per far leva delicatamente sulla plastica nelle aree contrassegnate e liberare così le clip.

Passo 14

Rimuovi il gruppo bobina di ricarica wireless + antenna.

In fase di rimontaggio, inserisci per primo nel telaio del telefono il bordo superiore del gruppo e poi premi delicatamente sulla parte restante per farla scattare in posizione.

Passo 15

Usa uno spudger per scollegare la batteria facendo leva sul connettore per farlo uscire in verticale dal suo zoccolo.

Passo 16 Schermo

Usando uno spudger, disconnetti il display facendo delicatamente leva sul connettore del suo cavo flessibile attaccato all’ingresso sulla scheda madre.

Eventualmente, rimetti temporaneamente la cover posteriore sul telefono per proteggere la scheda madre e la batteria da danni accidentali nei passi successivi.

Passo 17

Riscalda la parte bassa del display per rendere più morbido l’adesivo che lo fissa al telefono.

La colla che tiene il display in posizione può essere sensibilmente più tenace della colla che assicura la parte posteriore del telefono. Se necessario, passa a un asciugacapelli o una pistola termica per raggiungere una temperatura sufficiente ad indebolire l’adesivo.

Passo 18

Se possibile, posiziona una ventosa vicino al bordo inferiore dello schermo.

Se il display ha molte crepe, la ventosa potrebbe non aderire. Prova a sollevare il display con del nastro adesivo tenace, oppure incolla la ventosa con supercolla (cianoacrilica) e lasciala asciugare così da poter procedere.

Passo 19

Tira la ventosa per sollevare il bordo inferiore del display per creare una fessura tra display e telaio.

Inserisci un plettro di apertura nella fessura.

Eventualmente, una volta che hai inserito il plettro, puoi aggiungere nella fessura qualche goccia di alcol isopropilico per favorire l’indebolimento dell’adesivo nei passi successivi.

Passo 20

Fai scorrere il plettro di apertura lungo la parte inferiore del display per separarla dall’adesivo sottostante.

Passo 21

Lascia il plettro di apertura in posizione e prendine un secondo prima di procedere con il passo successivo. Lasciare questo plettro permette di evitare che la colla appena separata faccia nuovamente presa.

Passo 22

Riscalda nuovamente l’iOpener e usalo per riscaldare nuovamente il lato sinistro del display per almeno 2 minuti.
Passo 23
Usa il plettro di apertura per separare l’adesivo sotto il lato sinistro del display.

Passo 24

Applica del calore sul lato destro del display per almeno 2 minuti.

Se stai usando un iOpener, puoi scaldarlo nuovamente se necessario, ma segui queste istruzioni per evitare il surriscaldamento, altrimenti l’involucro con il gel potrebbe rompersi.

Passo 25

Usa il plettro per separare l’adesivo sotto il bordo destro del display.

Il cavo flessibile del display si trova appena sotto la metà di questo lato e potrebbe quindi interferire con il plettro se lo inserisci troppo a fondo.

Passo 26

Riscalda il lato superiore dello schermo per almeno 2 minuti.

Se stai usando un iOpener, puoi scaldarlo nuovamente se necessario, ma segui le istruzioni per evitare il surriscaldamento, altrimenti potrebbe rompersi l’involucro con il gel.

Passo 27

Non applicare troppa forza, altrimenti rischi di danneggiare i sensori posti sulla parte frontale dello schermo e il gruppo altoparlante. Puoi ritornare su questa parte per terminare la separazione dopo che il resto del display è libero.
Sposta delicatamente il plettro sotto il lato superiore del display per separarlo dall’adesivo sottostante.

Passo 28

Ricorda che il cavo flessibile del display è posto a metà del lato destro e potrebbe interferire con il plettro.

Usa maggiore attenzione quando fai leva sul bordo superiore in modo da non danneggiare i sensori sulla parte frontale e l’altoparlante voce.

Usa i plettri dove servono per terminare la separazione dall’adesivo sotto tutto il display.

Passo 29

Solleva e separa completamente il lato sinistro del display dal telaio.

Il lato opposto richiederà maggiore attenzione nella separazione a causa della presenza del cavo flessibile del display.

Passo 30

Per separare completamente il lato destro del display, guida il cavo flessibile del display attraverso il suo foro nel telaio.

Passo 31

Rimuovi il display.

Segui questo link per una guida dettagliata all’applicazione dell’adesivo dello schermo.

Prima di installare un nuovo display, è fondamentale rimuovere tutte le tracce del vecchio adesivo dal telaio, prestando anche attenzione a rimuovere tutti i frammenti di vetro eventualmente presenti.

Dopo aver rimosso dal telaio tutte le tracce di colla e vetro, pulisci le aree di adesione con alcol isopropilico al 90% (o superiore) e uno straccio privo di pelucchi o un filtro per caffè americano. Muoviti in una sola direzione, non avanti e indietro.

Questo aiuta a rimuovere ogni traccia di adesivo residua e prepara la superficie per il nuovo adesivo.

Se il telaio è piegato, o se rimangono dei residui di colla o vetro, il nuovo display non si fisserà correttamente e si potrebe danneggiare. Se necessario, sostituisci il telaio.

l modo migliore per assicurare il nuovo schermo è usare un foglio di biadesivo pre-tagliato. Applica il nastro al retro dello schermo, quindi sposta con attenzione il cavo dello schermo attraverso il telaio. Allinea lo schermo e premilo al suo posto

Brevi cenni sull’azienda produttrice – Chi è Asus ?

hai bisogno del display per il tuo Asus Zenpad 10?

Valuta le nostre soluzioni a basso prezzo con garanzia e assistenza italiana, non affidarti a venditori improvvisati con prodotti di scarsa qualità e nessuna garanzia

display per il tuo Asus Zenpad 10

Disclaimer

Prima di smontare il tuo Asus Zenpad 10, scarica la batteria sotto il 25%. Una batteria agli ioni di litio caricata può prendere fuoco e/o esplodere se forata inavvertitamente.

Se la tua batteria è gonfia, prendi le dovute precauzioni. Non scaldare il tuo Asus Zenpad 10 . Se necessario, puoi usare un contagocce o una siringa per iniettare alcol isopropilico (purezza oltre il 90%) attorno ai bordi della cover posteriore per indebolire l’adesivo. Le batterie gonfie possono essere pericolose, quindi indossa occhiali protettivi e usa la necessaria cautela; se non sei sicuro di saper eseguire la procedura, porta la batteria da un professionista.

IL NOSTRO SITO NON SI RITIENE RESPONSABILE IN NESSUN MODO PER DANNI A COSE O PERSONE , L’ARTICOLO E’ QUI ESPOSTO A MERO SCOPO INFORMATIVO E DIVULGATIVO 

ATTENZIONE AVVERTENZE IMPORTANTI

 

 

Attenzione

Ricorda di provare il prodotto Come Sostituire lo schermo Asus Zenpad 10 [La guida completa] prima di installarlo. In caso contrario, sarà difficile giudicare la responsabilità se il prodotto dovesse risultare danneggiato.
Quindi una volta installato il prodotto Come Sostituire lo schermo Asus Zenpad 10 [La guida completa], qualsiasi danno non sarà da considerarsi di nostra responsabilità.
In caso di problemi, ti preghiamo di inviarmi un video, che mostra il lato anteriore e posteriore del prodotto e il processo di test.

 

PER LE BATTERIE DA TENERE A MENTE

Le nuove batterie agli ioni di litio devono essere COMPLETAMENTE CARICATE e SCARICATE COMPLETAMENTE da 2 a 3 volte, prima di essere COMPLETAMENTE CONDIZIONATE. Ricorda che le prestazioni e la longevità di una nuova batteria agli ioni di litio si ottengono solo dopo 2-3 cicli completi di carica e scarica. Dopo aver eseguito da 2 a 3 cicli, non dovrai mai più condizionare la batteria!

Tutti i tempi di conversazione e stand-by sono approssimativi, a seconda delle impostazioni di rete del gestore telefonico, dell’intensità del segnale e delle funzioni selezionate. I tempi di conversazione e standby saranno inferiori in modalità analogica, come indicato sopra.

Reso

L’utente ha il diritto di restituire la merce o tutti i prodotti acquistati direttamente dal nostro sito web entro 15 giorni dalla ricezione della merce.

La merce deve essere inutilizzata – nel suo imballaggio originale con etichette e adesivi protettivi intatti – e nelle stesse condizioni in cui era al momento della ricezione.

I prodotti acquistati direttamente dal nostro sito web vanno restituiti al nostro magazzino per ricevere un reso e un rimborso completo;

Si prega di tenere presente che le spese di spedizione per la restituzione della merce potrebbero essere a carico dell’utente. il nostro sito non si assume alcuna responsabilità per eventuali articoli smarriti durante la consegna del reso.

Segua i passaggi sottostanti per restituire il Suo ordine: “Inviare una richiesta” tramite il link seguente : QUI

Selezionare Reso come oggetto e fornire una motivazione per la restituzione – inviare e-mail

Riceverà subito una risposta con le istruzioni per effettuare il reso

Segua per istruzioni per creare la Sua etichetta del reso

Ci spedisca l’ordine tramite Corriere Ti ringraziamo per la pazienza e la comprensione.

Come Sostituire lo schermo Asus Zenpad 10 [La guida completa]

Questo prodotto viene venduta con la formula del dropshipping pertanto dopo l’acquisto il nostro sito trasferirà l’ordine direttamente al fornitore che spedirà direttamente a casa tua il prodotto acquistato.

Il nostro sito in ogni caso si rende garante del cliente con il suo servizio di assistenza e reso garantito sul prodotto per 15 giorni ricordiamo che in caso di reso spetta al cliente spedire la merce presso i nostri magazzini alla ricezione provvederemo al rimborso di quanto speso escluso delle spese di spedizione

Puoi acquistare Come Sostituire lo schermo Asus Zenpad 10 [La guida completa]  dal nostro sito o contattarci tramite la nostra pagina Facebook ed effettuare l’acquisto insieme ad un nostro operatore
contatti :
  • e-mail info@RACELEADER.it
  • Facebook : QUI

Questo Prodotto viene spedito dai magazzini del nostro fornitore, i tempi di consegna variano da 25 a 36 giorni.In caso di ritardi non esitare a contattarci , eventuali ritardi del corriere non sono direttamente imputabili alla nostra azienda , e per questi non è previsto un rimborso , qualora l’ordine abbia un ritardo superiore ai 60 giorni emetteremo il rimborso della somma spesa QUI il pacco sarà tracciato dai nostri operatori

PAGAMENTI SICURI

Tutti gli acquisti sul nostro sito non sono soggetti ad alcun rischio. Le transazioni di denaro avvengono sui server sicuri e certificati di PayPal. Grazie alla piattaforma PayPal possiamo accettare pagamenti da tutte le carte credito dei circuiti VISA, VISA ELECTRON, MAESTRO, POSTEPAY, AMERICAN EXPRESS, AURA e DISCOVER

GARANZIA DI QUALITÀ

Scegli la sicurezza, il risparmio e la professionalità, scegli noi, offriamo un servizio di assistenza di primo livello che non ti lascerà mai solo durante tutta la fase pre e post acquisto, offriamo prodotti di prima qualità, risparmia in modo intelligente e sicuro, non ti affidare a venditori improvvisati

ATTENZIONE:  in caso di non disponibilità del prodotto in magazzino, ci riserviamo il diritto  di effettuare il rimborso completo e immediato.


TERMINI

IL NOSTRO SITO fornisce solamente il prodotto con codici e specifiche ben indicati, affidatevi ad un ESPERTO per il montaggio e la scelta dello stesso , non ci assumiamo nessuna responsabilità per errori di scelta o programmazione dei dispositivi

*Il prezzo si intende per singolo prodotto

*i giorni si intendono sempre lavorativi 

*Secondo i termini di legge la fattura deve essere richiesta all’indirizzo info@RACELEADER.it

Tutte le guide riportate su questo sito web sono a mero scopo illustrativo,

consigliamo sempre di rivolgersi ad un centro riparazione specializzato ,non ci assumiamo nessuna responsabilità per danni o errori dell’utente nel applicazione di una guida riportata su questo sito o per qualsiasi altra evenienza

Il commercio elettronico indiretto è assimilato, anche ai fini della disciplina IVA, alle vendite per corrispondenza, non è obbligatoria l’emissione della fattura, a meno che non sia richiesta dal cliente non oltre il momento di effettuazione dell’operazione, come disposto dall’art. 22, comma 1, n. 1) del D.P.R. n. 633/1972 che recita: L’emissione della fattura non è obbligatoria, se non è richiesta dal cliente non oltre il momento di effettuazione dell’operazione: 1) per le cessioni di beni effettuate (…) per corrispondenza (….).

Prodotto non originale ma perfettamente intercambiabile con esso
Tutti i diritti sono riservati. Tutti i nomi e loghi commerciali sono marchi registrati dai rispettivi produttori indicati
I marchi citati in questo sito sono di proprietà esclusiva delle case e vengono qui usati esclusivamente per facilitare la ricerca dei veicoli ai nostri clienti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi